Anticipazione autorizzata della frequenza dei corsi Stampa E-mail
Scritto da Marco   
Venerdì 05 Ottobre 2018 11:00

Sebbene l'informazione appaia pleonastica, si ricorda che è possibile anticipare la frequenza delle attività offerte in un anno di corso successivo a quello d'iscrizione, soltanto previa presentazione di un piano di studio individuale in formato cartaceo (si leggano le indicazioni nella pagina dedicata) e successiva approvazione. Chi anticipa corsi, laboratori o tirocini acquisisce, con l'approvazione del piano il diritto alla frequenza dell'attività e al sostenimento dell'esame. Chi agisce al di fuori di questo iter commette un illecito.

 
Valid XHTML & CSS | Template Design ah-68 | Copyright © 2009 by Firma