Ammissione SFP 2018/2019 - Graduatoria provvisoria Stampa E-mail
Scritto da Marco   
Mercoledì 19 Settembre 2018 13:27

Per prendere visione della graduatoria provvisoria clicca qui

Si rammenta che il punteggio è comprensivo dell'eventuale punteggio suppletivo assegnato per le certificazioni di lingua inglese.

Definizioni

Ammesso (posizione da 1 a 220): possibilità di immatricolarsi, dopo la pubblicazione della graduatoria definitiva, in quanto vincitore.

Non ammesso (posizione da 221 a 432): raggiungimento della sufficienza (almeno 55 risposte esatte su 80), ma impossibilità attuale di immatricolarsi perché non rientrante tra i primi 220. Il non ammesso, in quanto idoneo, potrebbe immatricolarsi a seguito dell'eventuale graduatoria e di successivi eventuali scorrimenti, fino a esautoramento dei 220 posti messi a bando e, in ogni caso, non oltre il 31 gennaio 2019 ("La copertura dei posti rimasti vacanti allo scadere del termine fissato per le immatricolazioni avrà luogo  attraverso  lo  scorrimento  della  graduatoria  dei  candidati  risultati  idonei  alla  prova,  fino  alla saturazione dei posti disponibili. Lo scorrimento della graduatoria non potrà essere effettuato oltre il 31 gennaio 2019").

Respinto (posizione da 433 a 709): mancato raggiungimento della sufficienza (punteggio pari o inferiore a 54/80) e conseguente impossibilità assoluta di potersi immatricolare.

Ciascun candidato, inderogabilmente entro le ore 11:00 di martedì 25 settembre 2018, potrà presentare motivato ricorso avverso la propria posizione presso il Dipartimento di Studi Umanistici (cubo 28/B, II piano). I candidati non ammessi sono pregati di non presentare ricorsi privi di fondamento. Al termine dell’esame dei ricorsi sarà pubblicata la graduatoria definitiva e i candidati risultati vincitori (ammessi) dovranno immatricolarsi entro e non oltre i 6 giorni successivi. L’immatricolazione consiste nel pagamento della prima rata di € 16,50, come previsto dalle Disposizioni relative a tasse, contributi ed esoneri a.a. 2018/2019 e dal Bando di ammissione. Il pagamento deve essere effettuato esclusivamente utilizzando la procedura on-line disponibile nell'area personale dello studente sul sistema informatico ESSE3. I pagamenti effettuati con modalità diverse da quelle indicate non danno diritto a rimborso, né costituiscono prova di perfezionata iscrizione.

Ciascun candidato, sia esso ammesso, idoneo o non idoneo/respinto, potrà prendere visone, al fine di autovalutarsi, delle risposte date in sede di concorso di ammissione e la griglia delle risposte esatte, utilizzando le indicazioni riportate nel foglio di istruzioni rilasciato il 14 settembre scorso. Inoltre, i candidati respinti, che non hanno cioè conseguito un punteggio superiore a 54/80, potranno conoscere l'esatto punteggio totalizzato. Il sito è il seguente: https://consultazioneonline.ilmiotest.it/

Per tutti i problemi relativi alla procedura amministrativo-economica è necessario rivolgersi all’Unità Organizzativa Complessiva Servizi Didattici i cui uffici sono siti presso il Centro residenziale. I candidati che non abbiano possibilità di pagare con le modalità indicate sul sito possono scrivere in tempo utile all'indirizzo  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. per ottenere assistenza e individuare possibili soluzioni alternative.


Seguono alcune indicazioni che non sono di competenza del Dipartimento di Studi Umanistici, bensì dell UOC Servizi Didattici. I candidati che avessero dubbi in merito dovranno rivolgersi alla struttura competente.

Il candidato che risulta vincitore nella prima graduatoria (quindi non in base a surroghe o scorrimenti) su più corsi di studio dell'Università della Calabria, su diversi bandi di ammissione, che abbia già effettuato l’immatricolazione su uno di questi, può richiedere di immatricolarsi a Scienze della formazione primaria, senza effettuare rinuncia agli studi né pagare nuovamente la prima rata delle tasse (clicca qui). Anche in questo è necessario è necessario rivolgersi all’Unità Organizzativa Complessiva Servizi Didattici. Il candidato vincitore che risulta iscritto a un altro ateneo, a un altro corso di studio dell’Università della Calabria, ma a un anno di corso successivo al primo, oppure al primo anno di un altro corso di studio dell'Università della Calabria ma a seguito di scorrimento della prima graduatoria, a un altro corso di studio potrà effettuare l’immatricolazione, e quindi essere ammesso a Scienze della formazione primaria, soltanto previa rinuncia agli studi (si veda l’art. 11 delle Disposizioni relative a tasse, contributi ed esoneri a.a. 2018/2019). Lo studente iscritto a un primo anno a un altro corso di studio dell’Università della Calabria non dovrà, dunque, presentare istanza di rinuncia agli studi, bensì attenersi all’art. 21 delle succitate Disposizioni relative a tasse, contributi ed esoneri a.a. 2018/2019.

L’utente che volesse informazioni circa il bando per il diritto allo studio dovrà rivolgersi esclusivamente al Centro residenziale. Per la domanda di partecipazione clicca qui

 
Valid XHTML & CSS | Template Design ah-68 | Copyright © 2009 by Firma